Avv. Monica Anfossi

Sono avvocato dal 2000, iscritta all'Albo dei Patrocinanti in Cassazione dal 2015.
Ho da subito deciso di occuparmi di diritto penale e sono stata dal 2000, e fino al 2010, l’avvocato penalista dello studio legale Anfossi Ambrassa, fondato da mio padre, Domenico Anfossi, avvocato che si occupava sia di diritto civile che di diritto penale.
Nel 2010, ho costituito con mio padre lo studio legale Anfossi, dove ho esercitato fino al 2016.
Sono esperta in diritto penale e carcerario.

In questi ultimi anni, mi sono specializzata nella tutela delle c.d. “fasce deboli” e cioè di quei soggetti che patiscono reati e che sono ritenuti dall’ordinamento particolarmente esposti alle violenze e ai soprusi di altri individui come, per esempio, le donne che subiscono maltrattamenti o condotte moleste, i minori in difficoltà e, in generale, le persone offese nei reati contro la persona.
Per questa ragione, ho partecipato a numerosi convegni ed incontri di studio sulle materie attinenti al diritto penale dei minori e della famiglia e sono tra gli avvocati abilitati a difendere le donne vittime di violenza, accedendo al fondo regionale per il patrocinio legale, istituito con la Legge Regionale n. 11 del 2008.

Per ragioni legate alla mia famiglia mi sono trasferita nel 2016 a Torino, dove ho aperto un mio studio e ho deciso di intraprendere una stretta collaborazione con l’avv. Paola Arcidiacono, con cui condividiamo valori e volontà di tutela dei soggetti più deboli, presso il suo studio di Cuneo.

Potete conttatarmi si a Cuneo nel nostro studio legale, che a Torino, a questo indirizzo :
C.so Ferrucci n.64, 10138 Torino
Tel. 011 4334209 | Fax 011 4375886